Giochi@scuola

DESTINATARI

Tutte le classi delle scuole primarie di Torino e cintura.

DESCRIZIONE DELL’INTERVENTO

La didattica si orienterà a vivere in modo armonico la propria fisicità e mirerà a sollecitare la creatività e a divertire.

1° incontro, in aula, (2 ore, in orario scolastico – mattina o pomeriggio): presentazione dei giochi tradizionali di una volta e di alcuni sport minori popolari; visione di immagini o filmati. Cenni storici e descrizione tecnica di alcuni attrezzi e strumenti ludico sportivi che i bambini useranno.

2° incontro, in palestra o cortile (2 ore, in orario scolastico – mattina o pomeriggio): conoscenza pratica di alcuni giochi tradizionali con e senza attrezzature; prove ed esercitazioni.

3° incontro, in cortile o parco (2 ore, in orario scolastico – mattina o pomeriggio):  sperimentazione di alcuni giochi di squadra e di alcuni giochi individuali. Consolidamento di una metodologia e didattica di base dei giochi tradizionali

Eventuale 4°incontro (area verde adiacente alla scuola): competizione finale fra le classi partecipanti.

OBIETTIVI

  • Sviluppare gli schemi motori di base
  • Diversificare un offerta di gioco limitata in misura sempre maggiore agli sport mainstream
  • Apprendere la gestualità dei giochi tradizionali e le pratiche possibili all’aria aperta
  • Scoprire un patrimonio che rappresenta ancora un ottimo strumento socializzante di educazione alla civiltà e di sviluppo fisico e armonico
  • Far sperimentare un’esperienza relazionale positiva, libera (perché spontanea), ma che richiede il rispetto delle regole

 L’ELENCO dei GIOCHI POPOLARI, da concordare con l’insegnante, è reperibile su questa pagina.

PIANO ECONOMICO

Il contributo per attività didattiche, materiale e strumenti ludici è vincolato al numero di bambini per classe. Per un accordarsi sul piano economico contattare il numero 3470136525.

IMG_0147

IMG_0178